Navigare Facile

Cenni Storici

Le Origini di Granville

Circa le origini di Granville ci sono alcuni aspetti della sua storia che ad oggi non sono del tutto chiari, come le sue origini vichinghe che ancora non trovano conferme che oltrepassino il campo delle ipotesi. Senza dubbio Granville fu fondata come città dagli Inglesi nel corso del XV secolo, sorse con il preciso obbiettivo di fungere da zona di controllo per Mont-Saint-Michelle, territorio sotto le mire egemoniche inglesi

Storicamente l'economia del luogo si strutturò intorno alla pesca, dalle battute in mare alla raccolta delle ostriche, a tal proposito ricordiamo che Granville Bassa, ovvero la parte dell'abitato che degrada sul mare, tradizione vuole che sorga su di una base di conchiglie. La pesca nel luogo era talmente ricca e fruttuosa che Granville fu a lungo uno dei porti più importanti della Normandia, consentendo alla cittadina di crescere economicamente  in modo rilevante come testimoniato dal suo abitato che si arricchì progressivamente di edifici lussuosi ed abitazioni di pregio. Nel 1793 Granville divenne repubblicana; ancora per circa i due secoli successivi saranno la pesca ed i traffici ad essa connessi ad identificare il territorio che solo con i primi decenni del 1900 vide cessare i flussi più rilevanti legati al settore ittico; tuttavia già da qualche tempo Granville aveva spostato le proprie risorse sul settore turistico.

Sul finire del XIX secolo Granville erà già molto nota come località balneare al punto da promuovere la realizzazione di una linea ferroviaria che potesse condurre sul posto i turisti. Circondata da grande interesse divenne meta anche del turismo dotto, Stendhal, Hugo e Michelet erano fra gli intellettuali estimatori del luogo tanto che ancora oggi per i visitatori sono organizzate visite ispirate agli itinerari degli autori sopracitati, le cosidette passeggiate letterarie.

Dunque la pesca e il turismo sono stati storia e futuro del luogo ed ancora oggi sono il cuore pulsante delle attività e delle tradizioni di Granville.